DISTILLIAMO
SECONDO IL METODO
DELLA TRADIZIONE TRENTINA

ALAMBICCO TULLIO ZADRA

L’alambicco di famiglia è il fiore all’occhiello dell’Azienda e viene custodito come un magico tesoro,
è un pezzo unico e raro ancora oggi utilizzato per la distillazione della preziosa grappa.

DISTILLAZIONE GRAPPA
IL METODO DI TULLIO ZADRA

Nel complesso procedimento della distillazione delle vinacce, il rispetto della tradizione è assoluto. Ancora oggi il metodo usato è quello inventato da Tullio Zadra (nella foto), un maestro nella costruzione degli alambicchi che negli anni Cinquanta e Sessanta del secolo scorso perfezionò appunto il “metodo bagnomaria discontinuo” che ancora oggi porta il suo nome. Un metodo tutto trentino, successivamente utilizzato anche in altre regioni, che grazie al vapore acqueo permette di ottenere una migliore regolazione della temperatura di cottura e quindi l’ottenimento di un prodotto più fine. Se la Trentino Grappa è così pregiata lo si deve all’utilizzo di vinacce freschissime e al metodo “Tullio Zadra” che garantisce loro un riscaldamento lento e uniforme.

grappe trentine
creme all'uva
Menu
Condividi
Share On Facebook
Share On Twitter
Contact us
Nascondi
Open chat